Android Wear: Ecco Il Primo Prototipo

Google, dopo aver presentato la nuova piattaforma di dispositivi indossabili, ha lavorato a lungo per realizzare un primo prototipo funzionante. Ci sono voluti tanti anni prima la tecnologia ed il software fossero in grado di supportare le nostre esigenze quotidiane. La tecnologia, quindi, ha fatto importanti passi in avanti e LG G Watch, Samsung Gear Live e Moto 360 sono il risultato del tanto lavoro svolto dagli ingegneri dell’azienda di Mountain View.

IMG_1445

Uno Smartwatch, Non Molto Smart

Come potete vedere dalla foto qui sopra scattata alla Google I/O 2014, la prima versione del prototipo con Android Wear installato sopra aveva un design abbastanza anonimo ed anche la parte software non era stata completamente sviluppata. Ci sono voluti, secondo gli addetti ai lavori, tanti prototipi prima di giungere ad un prodotto commercializzabile.

This is one of the early prototypes for developing Android Wear.

No, really! This is a picture of a slide from a Google I/O session on Android Wear. You gotta start somewhere!

Oggi, riguardando indietro nel tempo, sembra impossibile che si sia raggiunto un livello in cui i prodotti sono sempre più sottili ed il software è stato ottimizzato al punto tale da poter funzionare su dispositivi di piccole dimensioni. Google, con Android Wear e Google Glass, ha intrapreso la strada verso l’innovazione ed, oggi, si ritrova con un bagaglio di conoscenze estremamente importante. Apple, nel frattempo, è al lavoro su un prodotto rivoluzionario, ma per il momento le indiscrezioni sono abbastanza confuse. Gli smartwatch e tutti i dispositivi indossabili saranno un elemento importante dell’immediato futuro e Google, con molta probabilità, sarà uno dei principali protagonisti.

© 2008 Ziogeek.com

Tag: ,

Be Sociable, Share!