Addio iTunes Ping

E’ ufficiale, Apple ha annunciato che iTunes Ping verrà chiuso definitivamente il 30 settembre. Il social network per la musica non ha mai convinto gli utenti e soprattutto non è riuscito ad essere una piattaforma veramente social. Andiamo a vedere in dettaglio.

Ping Non E’ Mai Decollato

Forse non ve lo ricordate, ma nel 2010 venne introdotta una nuova versione di iTunes accompagnata da una sorta di social network musicale chiamato iTunes Ping. Durante la presentazione dell’iPhone 5 allo Yerba Buena Center for the Arts, Apple non ne ha parlato ma il giorno 30 settembre verrà definitivamente chiuso. La chiusura di progetto, lanciato in un periodo in cui i social network stavano entrando nella vita di tutti i giorni, è segno di un insuccesso da parte di Apple. Ovviamente già di partenza era difficile replicare il successo di Facebook, ma iTunes Ping si poneva come obiettivo quello di essere una piattaforma complementare a Facebook e Twitter. Il progetto venne lanciato con 1 milione di utenti ma solamente in 23 paesi. A nostro avviso, però, uno dei principali problemi che l’utenza ha riscontrato era la necessita di accedervi solamente attraverso iTunes, iPod o iPhone. Con l’introduzione del nuovo Mountain Lion, Apple ha deciso, quindi, di integrare Facebook e Twitter all’interno del sistema operativo e per questo motivo è stato deciso di chiudere questo progetto che possiamo considerare sperimentale. Qualche mese fa avevamo già parlato dell’insuccesso di iTunes Ping ed anche le voci che erano girate tra gli addetti ai lavori suggerivano già una rapida chiusura di questa piattaforma. Adesso la data di chiusura è ormai ufficiale ed Apple ha ammesso come non voglia più spenderci troppe energie su un progetto considerato completamente morto. Cosa ne pensate?

 ”I think the customer voted and said this isn’t something I want to put a lot of energy into”
Tim Cook

Link | The Verge

© 2008 Ziogeek.com

Tag: , , , , , , , , , , ,

Be Sociable, Share!