Adobe: La Prossima Versione Di Photoshop Non Supporterà XP

Share:
Condividi

Adobe ha reso noto che la futura versione di Photoshop non supporterà il sistema operativo Windows XP. Per tutti coloro che vorranno stare al passo con le release sarà necessario effettuare l’upgrade a Windows 7. Andiamo a vedere in dettaglio.

Photoshop CS7 Non Supporterà Windows XP

In questi giorni, Adobe ha comunicato che l’attuale versione di Photoshop sarà l’ultima major release a supportare l’ormai anziano Windows XP. L’annuncio arriva direttamente da Tom Hogarty, Adobe Product Manager.

“The Photoshop team would like to provide advanced notice that Photoshop CS6 (13.0) will be the last major version of Photoshop to support Windows XP,”

Per quanto riguarda le motivazioni di questa decisione, si parla soprattutto di mancanza di prestazioni dovute sia al software che all’hardware soprattutto sul versante GPU.

Leveraging advances available on newer operating systems and hardware allows us to deliver significantly better performance, and focus our innovation efforts around the areas of the greatest benefit to our customers.

Photoshop CS6 already demonstrates that relying on a modern operating system, graphics cards/GPUs and graphics drivers can lead to substantial improvements in 3D, Blur Gallery and Lighting Effect features not available to Windows XP customers. The team hopes that by providing this information early it will help you understand our current decisions around operating system support and where we we’re headed with future releases of Photoshop. We encourage all customers who are currently using Windows XP to begin making their migration plans now so they can fully take advantage of future Photoshop innovations as soon as they are available.

Oltre a tutto ciò, Adobe ha sottolineato come gli utenti del servizio Creative Cloud che utilizzano Windows XP non potranno utilizzare le nuove funzionalità e gli aggiornamenti che arriveranno, non appena sarà uscita la versione CS7. Vogliamo sottolineare, però, come Adobe abbia cercato sempre di offrire una versione di Photoshop per un sistema operativo obsoleto che però ancora oggi ha una grande fetta di utenti. Tutti coloro che vorranno effettuare l’upgrade alla nuova versione di Photoshop, dovranno fare l’upgrade a Windows 7 ma potranno avere abilitate funzionalità come il 3D, Blur Gallert e Lighting Effect che sono già presenti nella CS6. Qualche settimana fa, inoltre, abbiamo visto come Windows 7 abbia superato Windows XP con un lento e progressivo aumento della propria fetta di utenti. Ora, quindi, sembra giunto il momento, per tutti coloro che vogliono rimanere aggiornati, di passare a Windows 7, anche se molti software supportano ancora Windows XP. Cosa ne pensate?

Link | cnet

© 2008 Ziogeek.com

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Be Sociable, Share!